INTERVENTO A MONTE DIVISO

COMUNE DI GALLARATE (VA)

Il Parco lombardo della Valle del Ticino gestisce diversi ettari di bosco in comodato intorno del Centro Parco del Monte Diviso a Gallarate (VA). È stato richiesto al Consorzio Forestale di effettuare una verifica delle particelle catastali oggetto del contratto. L’azione è stata svolta per una verifica preliminare dello stato dei boschi in vista di un futuro intervento di miglioramento forestale di tutta l’area, Dai rilievi si è osservata la presenza di alcuni alberi presso un’abitazione ed una linea elettrica con necessità di un taglio di messa in sicurezza. Analogo intervento si è reso necessario presso la recinzione della vicina arteria autostradale. L’estrema intersezione tra bosco, tessuto urbano e infrastrutture (situazione tipica dei nostri territori), pone dei seri problemi sulla gestione dei margini boscati in quanto in queste aree si possono verificare rotture di rami o caduta di alberi. Queste situazioni, aggravatesi a causa della crisi climatica, spingono spesso a realizzare interventi drastici sulla vegetazione arborea. Tali azioni, certamente, tendono ad influenzare negativamente lo sviluppo armonico e la qualità ecosistemica delle zone boscate. Un equilibrio da ricercare per il futuro tra le diverse esigenze degli attori coinvolti.